Flavio Cattaneo, Terna ha collocato un bond con scadenza 2018 per €750mln

Terna, la società guidata da Flavio Cattaneo, che gestisce la rete elettrica italiana, ha avviato, con successo, l’emissione sul mercato di un bond da 750 milioni di euro, con durata superiore a 5 anni. Il bond è destinato a finanziare gli investimenti per lo sviluppo della rete previsti nel Piano industriale della società. Il titolo è stato prezzato con uno spread di 193 punti.

Flavio Cattaneo. Terna ha lanciato sul mercato un’emissione obbligazionaria in euro, a tasso fisso, con durata superiore a 5 anni e con scadenza 16 febbraio 2018, per totali 750 milioni di euro, nell’ambito del proprio Programma di Euro Medium Term Notes (EMTN) a cui è stato attribuito un rating ”A-” outlook negative per Standard and Poor’s, ”Baa1” outlook negative per Moody’s e ”A” outlook negative per Fitch.

Il bond – si legge in una nota – avrà scadenza 16 febbraio 2018, cedola pari a 2,875% e prezzo di emissione pari a 99,736%. Il titolo è stato prezzato con uno spread di 193 punti base rispetto al midswap. I titoli, che pagheranno una cedola annuale, saranno quotati presso la Borsa del Lussemburgo.

L’operazione destinata ad investitori istituzionali e collocata da un sindacato di banche composto da Credit Suisse, Deutsche Bank, Mediobanca, Morgan Stanley, Sociètè Gènèrale ed Unicredit in qualità di joint lead managers e joint bookrunners, si è chiusa con successo. Il bond è destinato a finanziare gli investimenti per lo sviluppo della rete previsti nel Piano industriale della società.

FONTE: Il Mondo

Flavio Cattaneo, Terna ha collocato un bond con scadenza 2018 per €750mlnultima modifica: 2012-10-16T21:50:50+02:00da theenergynews
Reposta per primo quest’articolo